Chi l’avrebbe mai detto? Grey’s Anatomy, arrivato alla sua diciassettesima stagione, ha deciso di farci una bella sorpresina. Una sorpresa che nessuno si aspettava, soprattutto dopo anni e anni di sofferenza. E voi ben lo sapete, con Grey’s sono sempre stata in prima linea. E’ stato uno dei miei telefilm preferiti, mi ha regalato degli indimenticabili momenti, ma bisogna dirlo: è arrivato a stancare ognuno di noi. Certo, Grey’s è sempre in grado di emozionare, ci saranno sempre personaggi che rimarranno nel nostro cuore.

Personaggi che hanno abbandonato lo show da tempo, che non pensavamo avrebbero influito sulla qualità di Grey’s e invece lo hanno fatto. Ebbene, oggi siamo qua a parlare di uno di quei personaggi. Un personaggio che ad oggi, noi tutti continuiamo ad amare: Derek. Proprio lui. Si, è tornato, pronto a girare nuovi episodi! Certo, non potrà ovviamente apparire come prima, considerata la sua morte, che ha strappato un mare di lacrime a molti di noi. Tuttavia potrà apparire in un’altra forma, agli occhi di Meredith. Questa 17esima stagione potrebbe essere quella che metterà le carte in tavola, chi può dirlo? I primi episodi della nuova stagione non mi hanno però emozionato, anche considerato che si tratta della prima stagione senza Alex.

Tuttavia, hanno ovviamente trattato il tema COVID e Meredith non poteva che essere la prima colpita. Sempre che si tratti di COVID, ovviamente. La nostra protagonista non sembra trovare quindi pace, ma sembra trovare un po’ di gioia nel suo sogno. Derek, nonostante la morte è persino invecchiato. Ad ogni modo, noi fan siamo ben contenti di vederlo e sarà anche motivo di un grande recupero da tutti gli ex fan di Grey’s Anatomy. Resto comunque dell’idea che il nostro telefilm del cuore ha perso molta qualità negli anni. Sono ancora qui perchè mi ero promessa di arrivare alla fine, qualunque essa sia. E voi, siete felici del ritorno di Derek?

Commenti disabilitati su Grey’s Anatomy 17: Il ritorno che nessuno si aspettava