Fear the Walking Dead: Recensione 2×06: Sicut Cervus

Questa settimana ci siamo avvicinati al lato più umano di Fear The Walking Dead. Chris continua a confermarsi il personaggio più altalenante del momento, con i suoi sbalzi da omicidio facile. Anche nel finale della puntata, non sono riuscita a capire appieno le sue intenzioni. L’unica cosa di cui sono certa, è che ben presto vedremo un incesto facile con Alicia! Suvvia, è la sua sorellastra, ma li avete visti gli sguardi che si scambiano i due? Sono fin troppo marcati. Tuttavia, l’umanità di Chris è chiaramente in pericolo e finalmente Madison (la peggiore madre dell’umanità) inizia a conservare delle remore su suo figlio. A quanto pare ha deciso di smettere di copulare con Travis e iniziare a tenere a bada i suoi figli.. brava!

Abbiamo ben altro a cui pensare in questo episodio però, come il ricongiungimento tra Strand & Tom… ed è subito mai una gioia. Tom è stato morso al braccio da un walker. Ovviamente i nostri neo-sopravvissuti, non sanno ancora bene le schematiche dell’apocalisse, quindi non sono stati in grado di salvare Tom. Bastava un braccio amputato, che solo nel peggiore dei casi non riesce a salvarti la vita. Come appunto abbiamo visto nella serie madre, con Tyreese. Tom quindi non riesce a salvarsi e Strand è costretto a sparargli un colpo in testa. Una scena abbastanza straziante, considerando che questa settimana è proprio emerso il lato umano di Strand.

Parliamo invece ora del mio preferito, Nick. Dopo aver avuto due grosse puntate di rilievo all’inizio della stagione, inizia ad essere un pochino marginale. E’ l’unico a mantenere comunque le redini del gioco, non facendosi spaventare da nulla. Spero che man mano diventi un vero leader. Anche il rapporto che ha iniziato a instaurare con Celia, la madre di Luis (l’uomo che Nick era andato a cercare per mano di Strand), sembra essere a suo favore. Tuttavia, la serie madre mi ha insegnato a non fidarmi di nessuno. Celia sembra veramente una brava persona, ma non si può mai sapere che nasconda qualcosa di losco. Nick tuttavia, a differenza del fratello, mi sembra alquanto più intelligente, quindi non credo sia in pericolo.

In conclusione, abbiamo un bellissimo parallelismo con la seconda stagione di The Walking Dead. Daniel scopre gli infetti nella fattoria..vi ricorda qualcosa? A me sì! Addirittura abbiamo un parallelismo con la chiesa e tutto il resto, quindi è stato un chiaro tributo alla serie madre, che non ho fatto a meno di apprezzare. Forse per questo, o forse per tutto l’insieme di avvenimenti di questa settimana, ho molto apprezzato il sesto appuntamento della seconda stagione. Non ci resta scoprire che ne sarà di Chris e che intenzioni avrà nei riguardi di Alicia! Perderà completamente il senno? Non so voi, ma io il presentimento che ci lascerà molto presto!

Voto 8

[banner]

Commenti disabilitati su Fear the Walking Dead: Recensione 2×06: Sicut Cervus