Recensione: “Amore e altre bugie” di Tarryn Fisher

Cari lettori, ben ritrovati con una nuova recensione letteraria. Un romanzo d’amore, tanto per cambiare! Lo so, lo so, ma è più forte di me! Lo sapete anche voi d’altronde che è il mio genere letterario prediletto! Tuttavia, so di essere sporadicamente assente con le recensioni, ma ahimè non riesco a ritagliarmi il tempo che vorrei per il blog. Come ben sapete, cerco sempre di parlarvi delle classiche letture da ombrellone e questa potrebbe proprio fare al caso vostro! Ringrazio ovviamente la splendida Fabbri Editore per la copia del libro e immergiamoci nella recensione!

81BNpoWeORLTitolo: Amore e altre bugie

Autore: Tarryn Fisher

Edito da: Fabbri Editore

Pagine: 284

Prezzo: 15,90€

Data d’uscita: 30 Giugno 2016

Trama: Olivia, ambiziosa e determinata, non si è mai fidata degli uomini, nemmeno di quello a cui ha rovinato la vita: Caleb. Così, dopo essersi amati e feriti a vicenda più di quanto avrebbero mai creduto possibile, le loro strade sembrano essersi divise per sempre. Ma quando lui, a causa di un incidente, perde completamente la memoria, a Olivia si presenta un’opportunità imperdibile: riconquistare l’uomo che non ha mai smesso di desiderare, l’unico di cui non può fare a meno. E per riuscirci non si fermerà davanti a nulla. Neanche alla nuova fidanzata di lui, Leah, ricca, bellissima e dai capelli rosso fuoco. Sarà pronta a mentire, a nascondere il proprio passato e a manipolare chi ama in una disperata corsa contro il tempo. Perché sa benissimo che lo splendido sogno di stare con Caleb ha una data di scadenza: quando lui ritroverà la memoria e ricorderà chi è la vera Olivia, tutto andrà di nuovo in pezzi. O, forse, il suo piano è destinato a fallire ancora prima?

La serie “Love me with lies” è composta da: 
1. Love me with lies  (Amore e altre bugie)
2. Love me with lies (Dirty Red)
3. Love me with lies (Thief)

Puoi acquistarlo qui:

La mia recensione:

Amore e altre bugie è un libro diverso. Ebbene si, sono sorpresa quanto voi, ma questo romanzo è una vera e propria scoperta. Per una volta allontaniamo gli stereotipi di tutti i romance e concediamoci una storia con un finale agrodolce! Era da tempo che aspettavo di leggere un romance senza lieto fine, senza i soliti clichè.. ed eccomi accontentata. Questo potrebbe anche essere un piccolo spoiler per voi, ma credetemi che è il punto di forza di questo libro, nonché il motivo che mi ha portato a consigliarvelo. Quindi, se siete abituati alle storie super scontate e con un happy ending assicurato.. beh, girate alla larga. Se invece siete alla ricerca di un libro che evita le situazioni a fotocopia.. beh, Amore e altre bugie è il libro che fa per voi. Attenzione però, questo non lo ritrae come un libro indimenticabile! Sì, la storia d’amore è carina, ma non è il tema centrale del libro. La narrazione si concentra infatti sulla nostra protagonista, Olivia, che classificherei come psicopatica.

Avete letto bene, Olivia è uno di quei personaggi femminili assolutamente assurdi! Non solo arriva a comportamenti esagerati, ma butta letteralmente la sua vita per un ragazzo. Insomma, se una storia è finita, perché farsi il sangue amaro per anni? Credimi Olivia, io ti capisco, ma il mare è pieno di pesci. Caleb d’altronde, il nostro protagonista maschile, è indimenticabile. E Olivia non fa altro che ripetercelo. Progetta la sua vita con stalking, doppio gioco e bugie. Lo scopo? Riavere l’unico ragazzo che abbia mai amato. Caleb d’altro canto non è da meno, non preoccupatevi! Anche lui arriva a un comportamento folle, che non sto a svelarvi (lascio a voi la sorpresa). Caleb & Olivia sembrano essere quindi la coppia perfetta, due psicopatici che si amano. Ma… non sempre le cose vanno come vogliamo, giusto? Ed è questo il punto focale del libro, che decide di dividere la narrazione tra presente e passato. Tarryn Fisher riesce a raccontare una storia breve, scorrevole, che sa catturare. Bastava un pochino di simpatia e spessore in più ai personaggi ed avrebbe fatto completamente centro.

I commenti sono chiusi.