Recensione: “Rebel. Il deserto in fiamme” di Alwyn Hamilton

Cari lettori, ben ritrovati con una recensione librosa. Questa sera vorrei condividere con voi un libro che volevo leggere da moltissimo tempo, ma che non mi sono mai decisa realmente ad esplorare. Non mi incuriosiva poi molto, non so nemmeno io perché! Ma mi sbagliavo di grosso, perché si è rivelato una vera e propria sorpresa. Sto parlando di..

rebel-il-deserto-in-fiammeTitolo: Rebel. Il deserto in fiamme

Autore: Alwyn Hamilton

Edito da: Giunti

Pagine: 368

Prezzo: 17,00€

Data d’uscita: 21 Ottobre 2015

Trama: Amani non ha mai avuto dubbi: è sempre stata sicura che prima o poi avrebbe trovato una via di fuga dal deserto spietato e selvaggio in cui è nata. Andarsene è sempre stato nei suoi piani. Quello che invece non si aspettava era di dover fuggire per salvarsi la vita, in compagnia di un ricercato per alto tradimento. Tiratrice infallibile, per guadagnare i soldi necessari a realizzare il suo sogno Amani partecipa infatti a una gara di tiro travestendosi da uomo. Tra gli avversari, il più temibile è Jin, uno straniero sfrontato, misterioso e affascinante. Troppo tardi Amani scoprirà che Jin è un personaggio chiave nella lotta senza quartiere tra il Sultano di Miraji e il figlio in esilio, il Principe Ribelle. Presto i due si troveranno a scappare attraverso un deserto durissimo e meraviglioso, popolato di personaggi e creature stupefacenti: come i bellissimi e pericolosi Buraqi, fatti di sabbia e vento ma destinati a trasformarsi in magnifici destrieri per chi abbia l’ardire di domarli; i giganteschi rapaci Roc; indomite donne guerriere dalla pelle color oro e sacerdoti capaci di leggere i ricordi altrui nell’acqua… Quando Amani e Jin si troveranno di fronte alle rovine di una città annientata da un fuoco di calore innaturale capiranno che la posta in gioco è più alta di quanto pensassero. Amani dovrà decidere se unirsi alla rivoluzione e capire se davvero quello che vuole è lasciarsi alle spalle il suo deserto.

La serie Rebel of the Sands è composta da:
1. Rebel of the Sands (Rebel. Il deserto in fiamme)
2. Traitor to the Throne (Rebel. Il tradimento)
3. inedito

Lo puoi acquistare qui:

La mia recensione:

In ritardo di un anno, sono riuscita finalmente a leggere Rebel. Il deserto in fiamme, un romanzo che mi ha piacevolmente sorpresa e che ho divorato in una manciata di poche ore. Vi devo dire la verità: non ci speravo! I romanzi fantasy young adult difficilmente mi piacciono, quindi ero già pronta a far emergere la criticona che è in me. Non è stato però così, grazie anche alla Giunti che mi ha inviato il secondo volume della saga e mi ha spronato così ad iniziarla. Ed eccomi quindi qui, a parlare con voi di un libro che ha certamente del buon potenziale. Verrete catapultati in avventura vera e propria, condita da imprevisti, ansia e un pizzico di romance. Ogni ingrediente viene calibrato nel modo giusto, aspettando così ad emergere tra le pagine. Alwyn Halmitlon è riuscita a far breccia nel mio cuore, ideando una protagonista come Amani, una ragazza coraggiosa e fuori dal comune. Basta quindi con gli stereotipi dei vecchi romanzetti che siamo abituati a leggere! Dimenticate tuto ciò, Amani è sicuramente piena di originalità.

Una ragazza che non ha paura di rischiare, una ragazza che si trova in un mondo soprannaturale e originale. Il deserto in cui si avventura, ha sete di lei e deve prepararsi a fronteggiarlo. Amani però non ha paura e, pur di fuggire dalla sua famiglia, decide di far valere le sue abilità. A spalleggiarla, non poteva che esserci Jin, un fuorilegge che non poteva che conquistare i nostri cuori. E così inizia un viaggio sorprendente, pagina dopo pagina, da cui è difficile non rimanere estasiati. Il primo capitolo della saga di Rebel, riesce a mettere le carte in tavola per una storia che incuriosisce e si differenzia da tutti gli altri Young Adult Fantasy! Presto vi parlerò anche del secondo volume, che spero di amare quanto il primo, se non di più! Non mi resta che consigliarvelo di cuore. 

Precedente Recensione: Fantastic Beasts/Animali Fantastici Dove Trovarli (SPOILER FREE) Successivo Anteprima: "The chemist. La specialista" di Stephenie Meyer