revenges04poster

Revenge: Recensione 4×07: Ambush

La recensione:

Beh che dire, ci sono volute 7 puntate ma alla fine Revenge ha sfornato una puntata quasi decente…quasi!

Bisogna sempre tener conto che abbiamo raggiunto picchi di no sense talmente alti che ormai è difficile dare un giudizio imparziale…ma torniamo alla nostra puntata! Ormai Charlotte se ne è finalmente andata (yeeeeeeee) ma purtroppo Victoria quella volta aveva deciso di sfornarne due di figli scemi: Daniel percorre il viale dei ricordi riguardando le sue foto del matrimonio lampo con Emily, che ora sa essere Amanda, e decide di voler chiamarsi fuori da qualsiasi cosa stia architettando sua madre e glielo va pure a dire. Victoria comunque non sembra preoccuparsene, tanto lo sa pure lei che i suoi figli sono tutti scemi! Infatti Daniel è sempre in mezzo a questo triangolo amoroso (di cui ancora non ho capito il senso) con Margaux e Louise…cioè quello che non capisco è il ruolo di Louise! Me lo spiegheranno entro fine stagione cosa vuole questa mentecatta, a parte stalkerare e tentare di uccidere la gente?

Si, perché la cara Louise ha tentato di uccidere Margaux chiudendola nella sauna (che classe), ma la nostra mademoiselle ha capito che è stata la pazzoide a tentare di ucciderla e lo ha riferito a Daniel…e qui non ho capito bene le dinamiche del litigio, ma è stata una cosa del tipo “Daniel lei ha tentato di uccidermi” “ma no, cosa dici, non puoi esserne certa” “ommioddio ci sei andato a letto?” “….” e Margaux gli butta un drink in faccia. Wait, what? Cos’ha adesso, il dono di leggere nel pensiero? Quindi, in teoria, Daniel e Margie si sono lasciati e Louise la psicopatica potrebbe avere via libera con lui! Mah, staremo a vedere.

Un altro personaggio che fa cose senza senso è Jack, che poverino continua a indagare sull’omicidio di Conrad col suo collega quando ormai tutti sanno che è stato David ad ammazzarlo! Cioè, inizia anche lui ad avere dei sospetti, ma avrebbe bisogno di qualche ceffone per svegliarsi fuori un pochino. Invece il fulcro della storia sono stati Emily, Victoria e David! Emily ha infatti trovato sotto le assi del pavimento della casa sulla spiaggia una chiave (messa lì da David) che Nolan ha scoperto essere di una cassetta di sicurezza (ok, è assolutamente impossibile che io ti dia una chiave senza nessuna scritta né niente e tu mi dica nel giro di due minuti cosa apre, ti voglio bene Nolan ma no!) e Emily decide di andare a vedere cosa contiene…qui ovviamente viene bloccata da Daniel in ascensore nel momento cruciale dell’operazione (che tempismo ragazzi), ma riesce comunque ad aprire la cassetta e prendere, udite udite, una chiavetta usb! Perché è una cosa per niente scontata trovare una chiavetta usb con informazioni importantissime dentro! Non si è mai visto! Va beh, nella chiavetta trova delle foto della finta Amanda così scopre che David la stalkerizzava alla Louise, e questo fa incazzare un sacco Emily!

Nel frattempo David, che sono quasi certa sia stato lobotomizzato, va a parlare con una ex collega della finta Amanda, e questa gli rivela informazioni false su Victoria…maledetta! Infatti la nostra regina del male è andata a ripescare dei gioielli che aveva nascosto dentro alla statua di un cavallo che aveva comprato all’asta una sua amica quando le avevano confiscato i beni (che casino) e con quelli si è comprata la falsa testimonianza della ragazza…il mio pensiero ricorrente su Victoria durante questa puntata (e non solo) non si può scrivere pubblicamente, ma sappiate che fa rima con “sottana”!

Tornando a Emily, da incazzatissima va da David e gli rivela finalmente chi è, anche se non proprio volontariamente forse!!! Finalmente santo dio! Doveva essere un momento commovente, magari con qualche lacrimuccia, insomma mi aspettavo qualcosa di toccante…invece è durato tipo tre secondi e poi David è scappato via per correre a vedere se Victoria era ancora viva dato che era rimasta fulminata da un cavo scoperto…ma si potrà essere più cretini? Spero tu sia morta Victoria, non ti posso più vedere!! E durante tutto questo susseguirsi di avvenimenti Nolan ha comprato il club di Maxwell Sheffield. E non sto scherzando. (spero che abbiamo visto tutti “La Tata” in gioventù per capire il riferimento)

Adesso ragazzi aspettiamo di vedere come si metteranno le cose per la nostra Victoria ora che Emily ha rivelato la verità a suo padre…spero ti uccidano Vicky, sappilo!

Voto: 6.5

Recensione a cura di Anna Nicoli

[banner]

Commenti disabilitati su Revenge: Recensione 4×07: Ambush