É uscita oggi su Ps4 la demo di Resident Evil 3. Una demo super attesa, data l’uscita del gioco ormai imminente. Tralasciando alcuni ritardi per il Coronavirus, dove le copie fisiche potrebbero tardare anche di un mese. Ma non è il momento di parlare della tragedia greca in cui stiamo vivendo, bensì è ora di concentrarsi sui nostri svaghi. Resident Evil 3 mi ha certamente deluso in questa demo. Vi chiederete ovviamente: perché? Beh, per cominciare la durata è assai brevissima. Ho giocato live su youtube la demo e in mezz’ora l’ho finita. Quando l’ho rigiocata su Twitch (ire_daryl) ci ho messo 12 minuti.

Una demo quindi troppo corta e con differenze sostanziali rispetto all’originale. Nonostante le meccaniche rimangano pressoché identiche a Resident Evil 2 e Resident Evil 7, la grafica e precisione della mira non sono per nulla migliorate. La mira diciamocelo, fa sicuramente schifo. Ci metti una mezz’ora a mirare e un’altra mezzora a uccidere lo zombie in questione. Capisco che magari sia stata fatta per portare un pochino di difficoltà al gioco, ma potreste renderla un pochino più precisa e meno da ritardata mentale? Mi scuso infatti per la demo giocata in seguito, in cui ho sfoderato le mie armi da pippa indiscussa. Sarà che sto giocando ad altri giochi al momento, non ricordandomi più bene la meccanica. Ad ogni modo l’intro è abbastanza semplice e non ho avuto nessun problema al secondo gameplay. Sono molto delusa, spero che nel gioco completo si migliori l’esperienza di gameplay. Fatemi sapere cosa ne pensate voi!

Voto 6

Iscrivetevi al mio canale youtube!

Commenti disabilitati su RESIDENT EVIL 3 GAMEPLAY E OPINIONE