Pretty Little Liars: Recensione episodio 5×03: Surfing the Aftershocks

Cercare l’ago nel pagliaio, ecco cosa farò oggi per scrivere questa recensione. E’ già bello essere ancora svegli dopo questa estenuante puntata che non ci ha detto nulla di nuovo, quindi cerchiamo di ricapitolare un po’ il tutto. Indovinate un po’? Anche quest’anno a Rosewood ci sarà un funerale! Ebbene sì, certi eventi a Rosewood sono meglio della sagra della porchetta! Tra cadaveri all’ordine dell’anno e tg super aggiornati con i soliti sospettati, oggi si dovrà scegliere un vestito importante.. e che vestito aggiungerei! Tutto ciò passa in secondo piano quando scopro che il preside della scuola è ancora vivo, pensate un po’.. io nemmeno ricordavo c’era! Ovviamente, invece di riprendere l’abbigliamento sconsiderato delle liars, si occuperà di tutelare le nostre bugiardelle! Forse non sa che non passano inosservate in ogni caso, ma comunque sempre meglio essere prudenti, no?

Come se non bastasse a “animare” la puntata ci pensa Paige, l’inutilità fatta a persona. Mi spiace, non ci posso fare nulla ma io questa non la posso proprio vedere!! In più spiegatemi l’utilità di Sidney (come se chiami), secondo me durerà due episodi al massimo! Già Lucas non si è più visto, Mike nemmeno, Noel è ormai solo un ricordo di dialoghi.. chi sarà il prossimo che sparirà? Mettiamola così, per ogni ragazza che approda in città otteniamo un sorriso alla Emilio.. almeno quello! I minuti continuano a passare lenti con una nuova rivelazione super shock: Anche Hanna voleva assomigliare ad Alison! Tutto ovviamente per la popolarità inutile che avrebbe ottenuto stile Mean Girls, ma fammi il piacere! Si sa, ormai adottare la stessa pettinatura di Alison e gli stessi vestiti va parecchio di moda! Siamo passati dalla ragazza morta nella bara di Ali, a Cece la privilegiata, alle mille del top giallo, alle pseudo gemelle con i capelli all’umidità stile: “io ce li ho lisci, tu mossi e tu ricci”, fino ad arrivare a – Ladies and Gentlemen – Hanna Marin.

Insomma, credo che domani andrò anch’io dal parrucchiere! Non è però l’unica cosa che posso fare, perché sentite questa: Peter è sospetto! *tadadannnn* (aggiungete una vecchia musica squallida horror per l’occasione) –

LA SAGRA DEL GENITORE SOSPETTO

Siamo partiti con Byron: Povero cristarello che voleva solamente farsi una treschella in santa paca con “Meredith la pazza del té”, in secondo luogo con Alison e tutte quelle che lo circondavano.
Siamo passati a Jessica: Madre psicopatica che voleva sostituire l’urlo di Scream con le sue facce rinomate.. ahimè non ci è riuscita ed è stata sepolta viva come la figlia.
Fino ad arrivare a Peter: Nessuna info rilevante.. tranne un servizio taxi garantito.

Ah beh, Peter protegge anche l’ inconfessabile segreto di Melissa..

Cosa avrà mai fatto?

A) Ha perso 5 dollari
B) Ha rubato lo smalto ad Ali
C) Ha ripescato le maschere nel lago per farci un quadro
D) Qualsiasi cosa super scontata con la motivazione: “L’ho fatto per proteggerti”
 
Insomma, votate e fatemi sapere cosa si cela dietro Melissa!
 

Vi do anche l’ultima news, non volevo dirvelo così ma… anche i miei genitori c’erano quella notte e sono super sospettati. Mi raccomando chiedete anche ai vostri, sicuramente erano sul set come comparse!

Passiamo però agli Ezria, i nostri amati e rilassanti Ezria, che sono meglio di un sonnifero comprato in farmacia. Voi vi chiederete: Cosa ci fa Ezra con un bastone? Sta di fatto che appena l’ho visto mi si è accesa una lampadina!

1

Ezra è un po’ come il genio di DragonBall: poteva avere una storyline fantastica, tutti lo credevamo big A (paragoniamola con la forza del genio) ma alla fine è tornato sul divano (un po’ come il genio guarda il porno in tv) – Non c’è dubbio, sono imparentati.

Non finisce però qui, perché scopriamo che il libro di Ezra è ancora in circolazione! E noi che credevamo di essercene sbarazzati per sempre! A questo punto voglio anch’io riceverlo a casa, così posso leggerlo e recensirlo.. mi sembra giusto! Siamo però arrivati alla conclusione delle mie teorie sconsiderate, perchè in questa puntata non c’era da dire praticamente NULLA. Ho lasciato ovviamente per ultima la fantastica controfigura alla Marly…

Chi sarà mai?

A) La 9° Gemella
B) Una controfigura
C) Un mix di persone scomparse unite in una
D) Un animale di PLL travestito da donna

Come sempre mi raccomando votate e fatemi sapere!

Voto: Come le nuove ciocche nere di Hanna

(Per l’anteprima gustatevi l’immagine qui sotto)

2

P.S. Datemi un estratto del libro di Ezra, vi pregooo! Giuro che non ci farò parodie, ve lo giurooo (Ci credo come credo ci sia un oscuro segreto alla Melissa)

Vediamo il promo del prossimo episodio dove scopriremo tutto!

[banner]