Pretty Little Liars: Recensione 5×15: Fresh Meat

♪…Voglio trovare un senso a questo episodio

Anche se questo episodio un senso non ce l’ha…♪ 



E mentre io aspetto risposte da cinque lunghi anni, Marlene continua a mettere in scena questi teatrini totalmente no sense, che non danno nessun beneficio alla trama! Sono sorpresa? Assolutamente no. Mentre Toby ci dimostra che è stato assunto coi piedi, occultando prove ovunque cammini, Caleb si preoccupa di non far scoprire la cotta che ha per quest’ultimo, cercando di trovare una scusa per “recuperare il pugnale di Tremotino”. Ahimè non gli va bene (se ve lo stavate chiedendo), perché troverà pane per i suoi capelli con un viaggetto nel forno (*CHE GNOCCO CMQ*): grazie per non esserci finita tu Spence, non ci tenevamo a rivederti di nuovo sudicia Insomma svolte parecchio entusiasmanti non trovate? Emilio intanto si crede la nuova Parodi o Clerici o chi preferite e cerca di gareggiare per Master Chef contro una nuova sexy concorrente: Taglia&dammela (come si chiamava?) Tra saccapoche e capelli nei pasti, il nostro Emilio finge di arrabbiarsi per cinque secondi della puntata.. per poi ovviamente far pace e aggiudicarsi la sua nuova preda.

Hanna scopre che le budella fanno più schifo dei baci di Holbrook, o almeno sono allo stesso livello.. ma accecata dall’amore decide di diventare best friend di quest’ultimo e di avventurarsi nei boschi di camper. Holbrook & Wilden nel frattempo hanno deciso di diventare parenti e dividersi la stessa storyline se può interessarvi, ma questa è una nota a margine targata Mela Marcia. Aria finalmente capisce non solo di essere stupida per quello che indossa ogni giorno, ma anche perché continua a non capacitarsi di non essere stata ammessa da nessuna parte.

Improvvisamente si ricorda di avere un ragazzo e scarica la colpa tutta su di lui, che povero cristo ha solo indossato un cappellino per cinque stagioni comodamente seduto su un divano. Ma no cari miei, per lei è tutta una finta e non crederà mai che Jackie – la riesumata di Beautiful – spiffererà tutto a Ezra.. scherziamo? Non vi preoccupate però, perché Mr. Divano è comunque preoccupato a trovare un nuovo chef che lo aiuti nella sua nuova vita d’imprenditore/professore/divanatore.. ora è un uomo completamente attivo e interessante… pensate che ha trovato la Salvatrice (la maledizione mi sa che l’ha lanciata Marly questa volta, per non farci avere mai le risposte).

Passiamo però alla vera chicca della puntata: MILF with Jason. In un tempo lontano, queste due anime si sono conosciute (non chiedetemi l’episodio). In un tempo molto vicino questi due procioni hanno deciso di ‘procionare’ (alla fine dell’episodio). In un tempo straniero questi due hanno diviso le scartoffie. Tuttavia, ora queste anime hanno deciso di baciarsi e sapete perché?

“CONSIDERALO COME UN RINGRAZIAMENTO”

Si, avete capito benissimo. Quella buon vecchia volpe di Jason ha deciso di farsi la MILF come scusa di ringraziamento, per poi scendere con spavalderia le scale abbottonandosi la camiciola.

La milfioneria si chiede:

“Questa sarà l’inizio di una nuova storia d’amore?”

Jason risponde:

A) Ma non stavi con Ted?

B) Ma dov’è Ted?

C) Ma Ted esiste?

D) Ma Ted non te lo da più?

Scegliete la risposta esatta tra le varissime qui proposte.. non vedo l’ora di scoprire come la pensate! Tornando a noi, cosa si può dire ancora di questo episodio? Mentre Emilio ha regnato nuovamente con una storyline inutile, Caleb mi ha fatto sbavare come una fangirl incurabile.

Voto: Mangiaci intorno.

[banner]

Commenti disabilitati su Pretty Little Liars: Recensione 5×15: Fresh Meat