10942757_1035731503107616_3803116103200332434_nOnce Upon a Time: Recensione 4×20: Lily

Sentite, vi giuro che non lo faccio apposta. Quando metto play all’episodio di Once Upon a time, lo faccio senza pretese. Dopodiché, non dipende da me se ogni settimana mi ritrovo a guardare una puntata completamente senza senso e al livello delle soap opera. Comunque, siccome questa 4×20 era tutta così narrativa, ho deciso di fare una recensione un po’ simpatica, giusto per sdrammatizzare un po’ la piega orrida che ha preso questa 4° stagione. Insomma, dovete sapere una cosa: quando si uccide qualcuno, si ha il desiderio represso di uccidere una valanga si gente. No, non si passa alla fase di rimpianto e domande, bensì alla fase: vi ammazzo tutti perché mi va. Ed è questo che accade a Emma, reduce da una folle notte di tossicodipendenza. No, non realmente, sì intende! Ma la sua faccia così espressiva ai livelli di chupacabra, rende perfettamente l’idea.

Baciamo il futuro maritino e voliamo via verso nuove avventure, insieme alla mia prossima sposina lesbo: Regina. Ora, vi giuro.. non ho mai visto una scena così fanservice in tutti i telefilm che seguo. E vi assicuro che sono tanti. Come se non bastasse, tentiamo la sorte capitando per puro fato in una caffetteria lungo la strada e… troviamo LILY! Oh, ma guarda che giornata fortunatella, devo aver raccolto abbastanza quadrifogli. Una Lily, che perdonatemi, assomiglia più a mia zia che alla vera baby Lily. Ma prendere un’attrice più decente era troppo difficile? Scusate, dimenticavo che gli autori si dimenticano già dei quattro principali che hanno. Insomma, sentite un po’ questa: Lily, la migliore amica di infanzia di Emma, che per sopravvivere alle terribili grinfie dell’affido deve trovare i ciondoli di luna da accompagnare alla sua voglia di stelle, sa tutto. Tutto cosa? Beh, sa del mondo delle favole, che gli asini volano.. ah no, aspettate.

Ricominciamo. Lily sa che Emma ha come genitori BIANCANEVE e CULOFLACCIDO, perché chi non li conosce? Sa tutto il complotto avvenuto con tanto di abbandono nella città di Strybruco (io la chiamo così, abituatevi). Quindi, automaticamente saprà che il mondo è magico. NO, sbagliato! Sgrana addirittura gli occhi appena vede una magia. E per fortuna questa ragazza era stata messa in guarda da “quello che ci circonda” dal nipote di Santa Claus, ma a quanto pare non abbastanza. D’altronde, è troppo occupata a lottare con delle mosse abili di Kungfu con Emma, quindi come poteva averne idea? Alla domanda: ma come fai a sapere tutte queste cose cara Lily?, gli autori ci rispondono: beh, ma è semplice! Chi non incontra sull’autobus la voce della coscienza?

E quando pensavo che c’era limite al peggio, vedo addirittura rimarcare i Rumpbelle peggio della puntata precedente. Ora, ricorderemo che Belle è senza cuore, ma si comporta come se lo avesse. Vi ricordate l’astio provato nei confronti di Rumple, prima che lui abbandonasse la città? Ecco, quello è ancora lì anche se lei non ha più un cuore. Ma appena decide di rimetterselo, grazie a Will che decide di collaborare con Tremotino (SI, AVETE CAPITO BENE *AHAHAHAH*), possiamo vedere nei suoi occhi puro amore. Ora, ma ci siete o ci fate? Will, che ancora non ci è stato spiegato come è riuscito a infinocchiarsi Belle, deve restare come un pesce lesso di fronte a una chiara e palese storia d’amore, che gli autori hanno però rovinato al midollo. Non disperate, perché pensate un po’ come decidono di ricambiare a questa grossa lacuna: mettendo incinta Zelena. No, non siete su candid camera! Avremo un altro piccolo hulk tra di noi. Ora, il dubbio è: ma Robin quando ha deciso di procreare con Zelena? Non era distrutto dall’amore di Regina? Non era lui che non poteva vivere senza di lei etc. Giustifichiamolo perché, poverino.. lui aveva necessità di sentirsi COLMATO. E a quanto pare ha centrato al primo colpo il suo obiettivo! Ma in tutto ciò, Ronald ha assistito al concepimento? Oppure era occupato a guardare il cielo? Misteri biblici. Cioè questa puntata è stato un grande MEH, non oso immaginare la prossima, considerando il ritorno di Cora.. datemi il coraggio!

[banner]
Commenti disabilitati su Once Upon a Time: Recensione 4×20: Lily