Fear The Walking Dead: Recensione 2×07 (MID-SEASON): Shiva

Ebbene, siamo giunti al mid-season di Fear The Walking Dead. Sinceramente, credevo che il finale di metà stagione sarebbe stato settimana prossima, invece è toccato al settimo episodio. Sarò troppo abituata con The Walking Dead! Tuttavia, non mi ha entusiasmato. Mi ha lasciato un grosso amaro in bocca. Non so nemmeno io dirvi perché, ma l’andamento della storyline ha preso una piega un po’ troppo irreale. Siamo quasi arrivati al soprannaturale, mi è sembrato alquanto eccessivo. Si, non che gli zombie esistano davvero, però Daniel con le allucinazioni.. mi ha un po’ rimandato al fantasma di Lori.

Non riniziamo con questa storia dello squilibrio mentale, ve ne prego! Tra Daniel e Chris non so nemmeno io chi se la passa peggio. Forse la vince Chris, diciamocelo. Alla fine, lui ha perso una madre, ma questo l’ha reso un assassino per quale ragione? Il suo squilibrio mentale supera di gran lunga quello di Daniel, che ha solamente paura di perdere una figlia. In tutta questa pazzia, Nick è ovviamente l’unico che tiene in mano le redini del gioco. Decide di recuperare uno zombie Luis, per riportarlo a Celia.. forse si sta fidando un pochino troppo? Diciamocelo, in questa puntata Celia ha confermato i miei dubbi su di lei, non è di certo una donna sulla quale fidarsi.

Tutta questa situazione Nick/Celia, è un chiaro parallelismo a Hershel, in quanto anche lui credeva di poter ritrovare i suoi cari, anche nella versione più zombie che esista. Lo stesso faceva il Governatore, ci sono passati un po’ tutti. Quindi alla fine anche Nick e Celia apriranno gli occhi e capiranno che se quella persona muore, nonostante torni nella forma di zombie, non rimane più nulla di lei. Nel trambusto però, la vita ce la rimette Daniel. Ebbene, qualcuno doveva pur morire in questo mid-season, causando così una spaccatura nel gruppo. Ma non solo, perché grazie alla stupenda Celia, anche la famiglia ha subito una perdita.

Ofelia ha perso il padre, Nick ormai è completamente fiducioso nei confronti di Celia.. chi salvi chi può! Ed io che mi preoccupavo per Madison, o per Strand! Invece no, alla fine anche Chris con le sue follie riesce a salvarsi, quando la morte sarebbe dovuta toccare a lui. Spero che Nick rinsavisca presto, ricordiamo che comunque è un ragazzo con un passato discutibile, considerate le droghe. Celia ha capito fin da subito come manipolarlo, non c’è dubbio. Madison, Alicia, Travis e gli altri però, non fanno niente per portarlo con sé. Io se fossi in loro l’avrei caricato in macchina con la forza! Ma d’altronde questo gruppo ha ancora molto da imparare e vedremo tra qualche mese come si svolgerà la storyline dopo la spaccatura del gruppo.

Voto 7

[banner]

Commenti disabilitati su Fear The Walking Dead: Recensione 2×07 (MID-SEASON): Shiva