FAKIN>>G

Faking it: Recensione 2×09: Karmic Retribution

La mia recensione:

La resa dei conti. Aspettavamo con ansia questo momento non è vero? Come reagirà Karma al sesso tra Liam & Amy? Ebbene, inizialmente non come c’eravamo immaginati! La nostra rossa infatti, è fermamente convinta che la colpa sia totalmente di Liam. Credo che la sua sia solamente una maschera però, in realtà aveva capito che anche Amy aveva la sua colpa. Forse era troppo timorosa di perderla? Non lo so, ma alla fine allontana entrambi dalla sua vita. Finalmente in questo episodio ha tirato fuori le palle, prendendo decisioni che non la mettono al centro del mondo, ma come al solito il suo caratterino emerge nel giochino (chiamiamolo così) che organizza la scuola. Le fazioni di divergent si scontrano in un duello a sangue, uccidendosi alla Hunger Games con arco e freccia!

Ovviamente sto scherzando, è tutto di plastica! Comunque ho trovato il complesso assolutamente esilarante. Mi piace tra l’altro come gestiscono i rapporti amorosi, ovvero niente rose e fiori. Come ho già detto prima abbiamo una rottura importante che vede Amy/Liam/Karma, con la rivelazione degli inaspettati sentimenti di Liam. In seguito vediamo la mia Lauren lasciata sola ad aspettare Theo, che sicuramente ha qualcosa da nascondere, anche se non riesco a capire cosa!

Infine abbiamo Shane attaccato al suo cellulare, aspettando un messaggio dal suo lottatore preferito. Quindi, abbiamo tutte situazioni reali e non costruite a fanservice e questo è coerente, sottolinea la bellezza del telefilm. Questi ingredienti non possono far altro che formare una puntata assolutamente splendida!

Voto 9

[banner]

Commenti disabilitati su Faking it: Recensione 2×09: Karmic Retribution