FAKIN>>G

Faking it è tornato! La premiere della 2° Stagione è andata in onda su MTV il 23 Settembre, riportandoci nel vortice di Amy & Karma!

La mia recensione:

Questa premiere mi è piaciuta così tanto che non potevo non recensirla. Se ancora non guardate “Faking It”, dovete rimediare immediatamente, perché questo show ha tantissimo da dire! Le risate sono poi sempre garantite, soprattutto con questo ritorno così scoppiettante. Non so da dove iniziare per parlarvi di questa splendida puntata: dal nudo WOW di Liam, oppure dalla canzone di Karma? Credo che a questo turno vinca il nostro maschione! Shane vince sicuramente la carta del personaggio più divertente, ma Liam si aggiudica quella di belloccio.

Ok, la smetto di sbavare e passiamo alla puntata. Lauren è sicuramente il personaggio che emerge di più con la sua rivelazione: “sono Intersessuale”. Mi ha spiazzata e allo stesso tempo mi ha fatto sorridere. Soprattutto per la reazione degli altri! Credo che questo voglia dire che la nostra Lauren, fin dalla nascita, ha meno caratteristiche femminili di quello che si pensa (?)  Karma & Amy sono sempre un mix di emozioni alla *uffaquantoleshippo*, anche se sicuramente avremo una resa dei conti per le ultime vicende avvenute.

Amy è andata a letto con Liam. Sarà pure lesbica e ubriaca ma cara mia ti capsico (si ancora ribadisco il concetto). La madre di Amy ancora non capisce le preferenze della figlia e non perde tempo a dar consigli di dominazione (esilarante!) “Taco” di “Taco” quando vuoi smettere. Ho adorato i tentativi di Karma per conquistare Amy ma allo stesso tempo scorretti. Ok, hai perso la tua migliore amica ma lei ti ama! Adoro questo show per i temi che trasmette. E’ semrpe difficile parlare di omosessualità ad un pubblico scettico, ma Faking it gestisce sempre tutto in modo impeccabile.

Voto: 9

[banner]
Commenti disabilitati su Faking it: Recensione 2×01: “The Morning Aftermath”