Ciao ragazzi, anche oggi sono qui per proporvi una nuova ricetta. Si tratta di un gran classico: il ciambellone. Tuttavia, cosa c’è di meglio se lo trasformiamo all’arancia? Bene, so che avete già l’acquolina in bocca, quindi vediamo cosa ci serve!

Ingredienti:

  • 300gr. di farina
  • 300 gr. di Zucchero
  • 3 uova
  • Un bicchiere di succo d’arancia amara
  • Una bustina di lievito

Procedimento:

Iniziamo separando le tre uova dai suoi tuorli, per poi incorporarli allo zucchero. Montiamo gli albumi fino a ottenere un composto bianco panna e ricordatevi sempre di assicurarvi che le uova siano a temperatura ambiente!

Sbattere quindi i tuorli con lo zucchero, aggiungendo man mano il succo d’arancia. Dopodiché procedete con la farina (assicuratevi di setacciarla, per evitare i grumi e in tal caso mischiatela con un po’ di amido di riso o mais, questo renderà la torta un pochino più morbida!) e infine aggiungete il lievito.

Continuate a sbattere il composto, fino ad ottenere un impasto omogeneo e non troppo liquidino. Aggiungete infine gli albumi montati a neve e come sempre assicuratevi di mescolare dal basso verso l’alto, in modo delicato! Continuate quindi a girare l’impasto per dieci minuti (ci vuole polso fermo, allenatevi!)

Preparate la vostra teglia imburrata e versate il composto al suo interno. Se ne avete in casa, aggiungete qua e la dei pezzi di arancia candita, questo renderà la torta più gustosa! Infornate il tutto per mezz’ora a una temperatura di 200 gradi. A cottura terminata, spolverate la vostra torta con lo zucchero a velo.

Buon dessert!

Commenti disabilitati su Angolo Ricette: Ciambellone all’arancia