Voldemort – Origins of the Heir: un fanfilm tutto da scoprire

Voldemort – Origins of the Heir: un fanfilm tutto da scoprire

Amanti di Harry Potter, venite a me. Dopo una lunga attesa, è finalmente disponibile su youtube, il film fan-made sulle origini di Voldemort. Un film a tutto tondo italiano, realizzato con un budget totalmente ridotto. Ma scopriamo qualcosa di più..

Dove posso vederlo?

Voldemort: Origins of the Heir è un film realizzato da un gruppo di fan italiani, che narra le origini del giovane Tom, dopo la fine degli anni scolastici a Hogwarts. Non uscirà al cinema, ma sarà distribuito sul canale YouTube Tryangle. Uscito ufficialmente ieri, 13 Gennaio 2018, ha già conquistato il cuore dei fan Potteriani. Eccovi il trailer:

La mia opinione

Un prodotto buono, godibile nel suo complesso. Voldemort: Origins of the Heir ci riporta ai tempi in cui, il giovane Tom, iniziò la sua ricerca degli Horcrux. Stefano Rossi ricrea un Voledemort perfetto nel ruolo, che riesce sicuramente a dare il giusto omaggio al mago oscuro che noi tutti conosciamo. Pronto a impossessarsi dei Doni della Morte e degli oggetti dei Fondatori di Hogwarts, ci teletrasporta in un viaggio tutto da scoprire. Gli effetti utilizzati, tranne per alcuni piccoli accorgimenti, sono sicuramente approvati, tranne forse per l’audio un po’ fuori sync. Tuttavia, il film riesce a districarsi bene nei cinquanta minuti a disposizione.

Ideando una trama sicuramente lineare, con forse un pizzico di confusione nello spiegare qualche grado di parentela, riesce a ricreare un giusto omaggio per tutti i fan della saga. Non solo, riesce anche a portare tutti e quattro gli eredi nel castello, con una giustificazione abbastanza plausibile. Grisha McLaggen, discendente di Godric Grifondoro; Lazarus Smith, discendente di Tosca Tassorosso e Wiglaf Sigurdsson, il discendente di Corinna Corvonero. Nel complesso, vi consiglio la visione, con un orgoglio del tutto italiano.

Voto 7