Rubrica “TvCuriosity”: Gilmore Girls

Gilmore Girls: un telefilm, una leggenda. Chi non ha mai visto una puntata in tv? E’ sicuramente uno dei più bei telefilm degli ultimi tempi, creato dalla bellissima e divertentissima Amy Sherman-Palladino. A volte però non si è a conoscenza delle chicche dei telefilm, ecco quindi 12 curiosità sulle nostre Gilmore!

gilmoregirls

1. Luke Danes non indossava sempre un cappellino da baseball per caso. L’attore Scott Patterson, prima di entrare a far parte del cast di Gilmore Girls, era un giocatore professionista della minor league di baseball.

2. Keiko Agena (Lane), il giorno in cui lo show debuttò in America compì 27 anni. Nella serie il suo personaggio di anni ne aveva 16!

3. Stava per essere realizzato uno spinoff su Jess Mariano, il nipote di Luke, impersonato da Milo Ventimiglia. L’episodio del 2003 intitolato “Here Comes The Son” fece da pilot alla possibile serie, che era stata intitolata “The Windward Circle” e che sarebbe stata ambientata a Venice, in California. Ma alla fine The CW dovette rinunciare perché non aveva soldi da investire nel progetto.

4. Dato che Gilmore Girls è stato il primo ruolo importante di Alexis Bledel, Lauren Graham ha trascorso gran parte della prima stagione circondando con un braccio la sua figlia televisiva, e questo al fine di poterle indicare il punto giusto del set in cui doveva stare mentre giravano.

5. Ad Alexis Bledel il caffè non piace, quindi durante le riprese di tutto lo show ha sempre bevuto moltissima soda.

6. Prima di diventare il Don Draper di Mad Men, l’attore Jon Hamm è stato una delle fiamme di Lorelai.

7. La saga tra Lorelai è Luke non era stata per niente prevista. Pensate che originariamente il personaggio di Luke era stato concepito come femminile, fino a quando la produzione sentenziò che nello show non c’era ‘abbastanza testosterone’. Ma tuttavia non era previsto diventasse un series regular, situazione che fu poi radicalmente ribaltata quando tutti si accorsero della pazzesca chimica che c’era tra Patterson e Lauren Graham.

8. Stars Hollow ‘esiste’ davvero. Si ispira all’affascinante piccola città di Washington Depot, nel Connecticut.

9. Dato il veloce ritmo di Gilmore Girls, le sceneggiature degli episodi erano super lunghe: pensate che ognuna era fatta di 70/80 pagine.

10. All’inizio Sookie doveva essere interpretata da Alex Borstein (Family Guy), ma l’attrice non riuscì a far combaciare i suoi impegni. Comunque comparve nello show diverse volte come guest star ed è stata sposata con l’attore Jackson Douglas, il marito di Sookie.

11. Inizialmente Liza Weil aveva fatto l’audizione per il ruolo di Rory. Non era perfetta per la parte, ma i produttori erano suoi fan e decisero di scrivere il personaggio di Paris Geller espressamente per lei.

12. Un film di Gilmore Girls potrebbe ancora esserci. La creatrice della serie Amy Sherman-Palladino ha dichiarato che aveva previsto un finale diverso per la gang Gilmore, e ciò testimonia la presenza di storie da raccontare. Inoltre la Graham si è recentemente mostrata a favore del progetto.