Recensione: “Burn my Heart: Brucia per me” di Jennifer Liu & Tatiana Mountbatten

Cari lettori, quando mi propongono di leggere un libro in amicizia, resto sempre un pochino nervosa. Da una parte, è perché potrei non essere del tutto obiettiva, mentre dall’altra, potrei essere del tutto spietata. Come sarà andata questa volta? Oggi vi parlo di un racconto scritto a quattro mani, che tratta più che altro i temi dell’amore..

1293140458Titolo: Burn my Heart: Brucia per me

Autore:  Jennifer Liu & Tatiana Mountbatten

Edito da: Jennifer Liu & Tatiana Mountbatten

Pagine: 151

Prezzo: 2,99€

Data d’uscita: 8 Dicembre 2016

Trama: “La vita non sempre va come l’abbiamo pianificata, Thomas e Jacqueline lo sanno bene.
Dopo otto anni di matrimonio e due di separazione, l’irlandese dagli occhi di ghiaccio – direttore del Pan Pacific di Vancouver – e la bionda parigina amante dell’arte sono arrivati ad un punto in cui anche solo parlarsi provoca dolore. Se ancora si vedono è per via dell’unica persona che ancora li lega: Aidan, il loro bambino. Farebbero di tutto per non farlo soffrire, per regalargli ancora una parvenza di famiglia felice: è questo che si sono imposti. Ma cosa prospetta il futuro? É possibile mettere a tacere un amore che brucia ancora in loro? Che li annienta fino a non farli respirare? Che ancora li attira come due calamite? É davvero sicuro che il loro amore sia arrivato al capolinea come hanno sempre cercato di far capire agli altri? Un semplice compleanno potrebbe essere in grado di cambiare ogni cosa.” Il genere di scrittura utilizzato non è quello classico che di solito si incontra nei libri. Queste pagine, infatti, sono state scritte secondo la tecnica del “ruolare”: scegliendo una determinata circostanza di comune accordo, ogni persona interpreta il proprio personaggio. Si dà quindi il via ad un botta e risposta “in diretta”, sondando pensieri, sensazioni ed azioni dei protagonisti.

Lo puoi acquistare qui:

La mia breve recensione:

Thomas e Jacqueline sono uniti da un destino amoroso, da cui è difficile scampare. L’amore per il loro bambino li tiene saldi in un primo momento, ma quando i primi problemi vengono a galla, ogni sicurezza lascia i loro corpi. Perché si sa, la vita è piena di ostacoli, belli e brutti, difficili da superare. Burn my Heart: Brucia per me si presenta come una breve novella, che ci illustra passo dopo passo, tra un flashback e l’altro, la vita di questi due sventurati innamorati. La narrazione si presenta un pochino lenta, ma ben scritta. L’idea di base non è malvagia, ma poteva sfociare sicuramente in più diramazioni. Infatti, l’amore di Thomas e Jacqueline è abbastanza rappresentato da delle dinamiche quotidiane. Insieme, affrontano i problemi matrimoniali, mettendosi duramente alla prova. Riusciranno a mantenere saldo il loro amore? Oppure lasceranno perdere al primo ostacolo?

Entrambi, sono costretti a vedersi per l’amore di Aidan, il loro bambino, che è ovviamente legato ad entrambi i suoi genitori. Infatti, sono stati proprio loro a metterlo al mondo e, nonostante un periodo di lunga distanza, non possono trascurare il bene del loro figlio. Jennifer Liu & Tatiana Mountbatten raccontano una storia d’amore vissuta e problematica, ma in alcuni punti un po’ scarna. In questa novella, manca forse il punto focale della storia, l’acclamato colpo di scena. Perché quella che vi ritroverete a leggere, è una storia carina, con cui passare un’ora del vostro tempo, ma che poteva diventare qualcosa di più. Come primo lavoro delle due autrici, devo comunque complimentarmi per l’unione delle due parti dei personaggi. Indubbiamente ben caratterizzate, con tanto di dettagli annessi. Vi consiglio la lettura senza troppe pretese!

Precedente The Walking Dead: Recensione 7x07: Sing Me a Song/Tu sei il mio sole Successivo The Walking Dead: Recensione 7x08 (MIDSEASON): Hearts Still Beating/I cuori battono ancora