Grey’s Anatomy: Recensione 14×24 (SEASON FINALE): All of Me

Grey’s Anatomy: Recensione 14×24 (SEASON FINALE): All of Me

Pessimo season finale di Grey’s Anatomy, che conclude una delle più brutte stagioni di questo show. Un season finale a dir poco assurdo, folle, senza senso. Partiamo ovviamente da April. Una April totalmente snaturata in questo episodio. Seguirà il volere di Dio, starà con Matt. Matt è diventato suo marito. Jackson è contento per April e continuerà la sua vita con Maggie. Ancora non ci è chiaro come April non si vedrà più, a dir poco ridicolo e irreale. Anche l’uscita di scena di Arizona.. scusate, ma cosa si dovrebbe capire? Quale sarebbe la vera uscita di scena? Come dovremmo realizzare che nella prima puntata della quindicesima stagione non ci sarà nessuno?

Hanno ideato una puntata senza un vero senso logico. Un season finale a dir poco incoerente, con qualche piccolezza comica. Jo & Alex continuano a salvare questo show, con la loro genuinità. Il loro matrimonio non poteva che subire qualche imprevisto, ma alla fin fine si sono sposati in un modo un pochino più tradizionale. In questa puntata, è prevalso anche il leggero egoismo di Meredith, che ha paura di restare sola. Non ha più un marito e tutti intorno a lei sono fidanzati. Tuttavia è felice per loro.

Si offre di celebrare il matrimonio del suo migliore amico. Un amico che è il suo sole ora, che nonostante si sia sposato non la lascerà mai. Meredith alla fine è felice dei suoi successi, di quello che ha raggiunto. Si sente si trascurata, ma non si sottrae a dare consigli d’amore altrui. Celebra le nozze con gioia, ricordando Derek e facendoci un po’ commuovere ricordando i bei tempi di Grey’s Anatomy.

Per il resto, cosa ha visto questo season finale? Beh, un ritorno di Teddy messo a casaccio e una spiegazione insensata sul rapporto di Owen & Amelia. Ormai Grey’s Anatomy è stato rovinato, questa è solo una brutta copia. Non so se dopo questa puntata riuscirò a guardare ancora questo show. Non lo riconosco più. Non riesco più ad emozionarmi, non riesce più ad intrattenermi. Ha perso il suo splendore e due pilastri importanti. Ormai tutto questo è scaduto ai nostri occhi, vedremo se riuscirò a ricredermi. 

Voto 5