Grey’s Anatomy: Recensione 14×22: Fight For Your Mind

Grey’s Anatomy: Recensione 14×22: Fight For Your Mind

Questa settimana, ci troviamo una puntata un pochino godibile di Grey’s Anatomy, che porta finalmente avanti qualche storyline. Alex Karev è sicuramente la salvezza dello show, dopo l’ultimo andazzo che stiamo vedendo compiersi ogni settimana. Alex ha finalmente ritrovato sua madre, una madre che lo ha lasciato crescere una famiglia da solo, ma che finalmente è apparentemente guarita. Jo & Alex si confermano ancora una volta stabili, indivisibili. L’unica coppia certezza dello show, che continua ad esserci l’uno per l’altro, sopratutto nei momenti di difficolta. Mi è piaciuta questa parte dell’episodio, perché è stata sicuramente la più umana ed interessante da vedere.

Approfondiamo finalmente anche la storyline di Meredith e il suo passato con la madre. la nostra protagonista sta sicuramente seguendo le orme della dea della medicina. E’ umile, non toglie nulla anche al suo peggior nemico, ma non per questo vuole poi farselo amico. Meredith non dimentica cosa ha fatto l’amica di sua madre, tuttavia è disposta a riconoscere il suo errore e lasciare l’orgoglio da parte. Ancora una volta il suo passato le ha insegnato ad essere quella che è ora. E’ l’unica rimasta insieme ad Alex che riesce a portare avanti questo show in modo pressoché decente.

Arizona, si avvicina sempre di più al suo abbandono e come ben prevedevo, raggiungerà Callie a New York. Non credo tornerà effettivamente con Callie, considerando il feeling instaurato con Carina, ma sarà disposta solamente a non dividere sua figlia da una dalle sue madri. La scelta a dir poco più ovvia per concludere la sua storyline. Sicuramente il suo abbandono è quello che sentirò di meno, a differenza di quello di April. April non ha certamente finito il suo percorso, quindi la morte è sempre l’opzione più plausibile, in vecchio stile sadico Grey’s. In tal caso, spero di avere un’ultima gioia Japril prima dell’addio.

Due puntate e la quattordicesima di Grey’s Anatomy giungerà al termine. Una stagione che ha sollevato parecchie polemiche, uscendo totalmente dalla guida base del nostro show preferito. Ancora non so se riuscirò ad andare avanti con questo show! Non lo riconosco più e preferisco vederlo concludersi nel migliore dei modi invece di continuare a guardare una cosa senza fine logico, con i personaggi mandati a farsi benedire. Anche la stessa Amelia, che è riuscita a perdersi un’adolescente nel giro di cinque minuti… mai una gioia! Vedremo se settimana prossima riusciremo a scoprire qualcosa di più.

Voto 7